Restiamo Uniti

Vincitori concorso : Intervista al Coronavirus

Pubblicato il Camilla Assini

Intervistatore:

Vi parlo dalla cellula 346, ci troviamo nel centro storico del suo nucleo e precisamente presso il famoso hotel ribosoma, noto sopratutto per il suo menu proteico.

Qui vengono ogni giorno a mangiare centinaia di globuli rossi e di piastrine anche solo per un rapido snack e qui abbiamo deciso di intervistare il nostro ospite speciale.

Il nostro ospite è un viaggiatore internazionale venuto eccezionalmente per noi da un altro organismo vivente, interrompendo i suoi numerosi impegni.

Diamo quindi il benvenuto al Sig. Covid-19 e iniziamo subito: Come ci si sente ad essere cosi famosi? Riesce a gestire lo stress di tutte queste attenzioni improvvise?

Covid-19:

Buongiorno e grazie Sig. Intervistatore per l’invito in questo splendido hotel ribosoma. Spero, dopo l’intervista, di poterne approfittare per propagarmi un po’.

Per rispondere alle sue domande: in verità’ avrei voluto tenere un profilo basso, non era il mio scopo diventare famoso e anche se in questo periodo sono sulla bocca di tutti, cerco di rimanere un virus semplice!

Intervistatore:

Bene, cosa l’ha spinta a decidere di trasferirsi da un organismo ad un altro con questo ritmo da pandemia?

Covid-19:

Sig. Intervistatore, a questa domanda preferirei non rispondere….

Intervistatore:

Avanti non sia timido, è una semplice intervista!

Covid-19:

E va bene, all’inizio, come di consueto, stavo solo scappando dai globuli bianchi, poi ho scoperto che viaggiare è bello da morire…

Intervistatore:

Certo tutti sappiamo che i globuli bianchi sono la polizia del nostro corpo e che si occupano soprattutto di virus e della microcriminalità dei batteri.

Covid-19:

Ehmmm, già!

Intervistatore:

Adesso una breve pausa per le news.

Telegiornale:

Flash: un pericoloso e famoso furfante che si spaccia per viaggiatore internazionale, noto come il “corona-virus”, è stato avvistato sbarcare illegalmente al nasoporto ovest. tamponi e test sierologici sul posto, globuli bianchi sulle sue tracce.

Avviso alla popolazione: prestare massima attenzione, non uscire dalle cellule e indossare la mascherina.

intervistatore

Allora… che ne pensa di questa notizia?

Covid-19:

…Ehmm.

Covid-19:

Deve essere proprio un criminale questo “coronavirus”, come si fa a distruggere il corpo che ti ospita? come se infettarlo non bastasse, questa è malvagità pura.

Spero che i globuli bianchi lo prendano e lo mettano in prigione… a proposito… dovrebbero arrivare anche qui a fare i controlli?

Intervistatore:

Si, dovrebbero arrivare a minuti… A proposito, non avevo notato il suo cambio d’abito, a momenti non la riconoscevo, ma torniamo a noi… che progetti ha per il futuro?

Covid-19:

Beh, vorrei vedere nuovi organismi ed esplorare cellule sconosciute… a proposito non è che ha un amico in un altro organismo per un’intervista?

Intervistatore:

Certo, lo contatto subito!

Telegiornale:

Flash: avvistato coronavirus al nasoporto est uscire illegalmente dall’organismo dopo aver messo fuori uso le difese immunitarie di sicurezza, i globuli bianchi brancolano nel buio.

Camilla Assini

(III B medie )